Chi siamo

Il Comitato Genitori ha moltissime funzioni e prerogative che puoi scoprire nella pagina che descrive cosa è, da chi è composto, come funziona e come lavora.

Ma alla fine il comitato siamo noi, gruppo dei rappresentanti, e siete tutti voi, genitori dell’IC Santa Lucia.

Siamo tutti genitori di bambini/e e ragazzi/e dell’I.C. Santa Lucia e ci siamo buttati in questa avventura con la voglia e l’intenzione di favorire scambi, confronti e la partecipazione di tutti (bambini, ragazzi e adulti) alla vita della Scuola. Ci piace l’idea di costruire un dialogo sempre più aperto e costruttivo con l’Istituto Comprensivo e di supportarlo in modo attivo nelle diverse proposte con cui quotidianamente coinvolge i bambini e i ragazzi.

Grazie alla partecipazione di alcuni genitori si stanno attivando alcuni gruppi di lavoro tematici – che potete scoprire nella pagina  dei gruppi – sui quali il contributo di ciascuno di voi è molto prezioso.

Che ne pensate? Vi va di unirvi?
Le vostre idee ci interessano, il vostro contributo, anche se piccolo o estemporaneo, è davvero importante!

Ogni anno il Comitato rinnova le sue cariche nella prima riunione dopo l’inizio dell’anno scolastico.
Quest’anno la riunione è stata fatta il 30 novembre 2017 e per l’A. S. 2017/2018 sono stati eletti:

  • Presidente: Pietro Villa (Diaz)
  • Vice-Presidente: Elena Luciano (Diaz)
  • Segretarie: Erika Morali e Manuela Timpano (Aquilone)

Il verbale dell’assemblea illustra molto bene come Comitato  e Associazione Genitori si siano mossi e abbiano lavorato insieme negli ultimi anni: lo puoi scaricare in formato PDF, oppure continua a leggere sotto alcuni estratti dal verbale.

(Estratti dal) Verbale riunione del Comitato Genitori del 30 novembre 2017 alla scuola Diaz di via Cadorna

ODG
1 – Presentazione attività svolte dal Comitato e Associazione Genitori S. Lucia
per l’anno scolastico 2016-17
2 – Elezione Presidente e Segretario del Comitato Genitori per il nuovo anno
scolastico
3 – Confronto sulle attività del Comitato e Associazione Genitori
4 – Varie ed eventuali

L’ incontro ha inizio alle 20.45 con la presenza di circa 40 genitori appartenenti alle quattro realta’ scolastiche del plesso.
Introduce la riunione il Presidente del Comitato Genitori Andrea Mazzoleni.
Dopo essersi presentato Andrea illustra le funzioni del Comitato Genitori all’interno del plesso ricordando che, pur non essendo un organo collegiale della scuola, e’ in ogni caso un organismo attraverso il quale i genitori hanno la possibilita’ di partecipare in maniera attiva alla proposta scolastica e formativa dei loro figli: il Comitato, infatti, puo’ segnalare alla componente genitori del Consiglio di Istituto eventuali necessita’ emerse rendendolo portavoce presso il Collegio Docenti che puo’ decidere di condividere e sostenere tali richieste e linee guida all’atto della stesura del POF.
L’Orto scolastico e l’Orchestra ex-allievi sono due esempi di attivita’ proposte in passato dai genitori ed inserite nel POF diventando fiore all’occhiello del nostro Istituto Comprensivo.
Il Comitato è riconosciuto a livello sociale e territoriale e partecipa attivamente alla vita del quartiere prendendo parte agli incontri della rete sociale (in particolare il nostro comitato è chiamato a partecipare ai tavoli delle Reti Sociali di S. Lucia e di Loreto) e diventando a volte attore di possibili sinergie e proposte per i bambini e i ragazzi.
Esiste un coordinamento dei vari Comitati Genitori di Bergamo che ha tra le sue iniziative quella dello “sportello genitori” attivo in via Pradello il sabato mattina. Questo coordinamento e’  fondamentale per un’utile condivisione e rappresenta una vera e propria tavola rotonda dove si discute di problematiche che accomunano le varie realta’ scolastiche e dove si possono raccogliere suggerimenti e spunti validi per migliorare e mettere in atto nuove iniziative.

Dal 2012 il Comitato Genitori collabora con l’Associazione Genitori, nata in risposta alle nuove regole di gestione dei contributi economici delle famiglie alla scuola ed alla necessità di dotarsi  pertanto di un organo che potesse raccogliere e gestire i fondi utili a sostenere i progetti scolastici decisi dagli insegnanti e passati al vaglio del Consiglio di Istituto. L’Associazione fa da tramite finanziario tra i genitori che versano ogni anno un contributo volontario (da alcuni anni pari a € 20,00) e la scuola, che necessita di questi fondi per sostenere economicamente gli interventi di esperti che vengono incaricati attraverso bandi di concorso.
Preso atto che le cifre raccolte quest’anno sono al momento inferiori a quelle attese, la raccolta fondi e’ stata prorogata fino al 7 dicembre, nella speranza di raggiungere la stessa cifra raccolta lo scorso anno (€ 9422,50) e dar modo a quei genitori che ancora non lo hanno fatto, di versare la loro quota. Proprio per questo e per altro ancora e’ fondamentale che i rappresentanti partecipino attivamente alle riunioni del Comitato e si facciano portavoce con i genitori delle proprie classi delle varie proposte e discussioni che ne derivano. La condivisione e la collaborazione sono  importantissime al fine di rendere migliore l’offerta formativa per i nostri figli.
Mentre vengono illustrate le funzioni dell’ Associazione, viene sollevata da alcuni genitori la questione della mancanza della figura del Direttore dei Servizi Generali e Amministrativi (DSGA) e  pertanto dell’impossibilità di confermare e far partire alcuni progetti; il Presidente del Comitato informa i genitori che è stata temporaneamente nominata la nuova DSGA, una figura interna alla scuola che prestava già servizio in segreteria e che, affiancata dal DSGA dell’Istituto Falcone, sta prendendo confidenza con il suo nuovo ruolo e le sue nuove competenze.
Uno dei progetti in attesa di riattivazione e particolarmente a cuore ai genitori e’ quello degli orti scolastici, presenti sia presso le scuole primarie Diaz e Rodari, sia presso la secondaria di via  Grataroli: i genitori presenti si augurano che possano esserci presto delle evoluzioni positive a tal riguardo, in quanto l’attività nell’orto rappresenta una proposta da sempre condivisa e apprezzata dai più.

Una volta preso atto delle funzioni e degli impegni del Comitato e dell’Associazione Andrea apre le votazioni per l’elezione dei nuovi Presidente, Vicepresidente e Segretaria del Comitato.
Per la nomina del nuovo presidente dell’Associazione invece, si dovrà indire una nuova riunione nel nuovo anno a seguito della chiusura della raccolta fondi, con il relativo passaggio di consegne ai nuovi incaricati.
Raccolti i nominativi delle persone disponibili vengono nominati i seguenti genitori:
Presidente: Villa Pietro
Vice-presidente : Luciano Elena
Segretarie : Morali Erica e Timpano Manuela
Le segretarie e il presidente uscenti si dicono disponibili ad accompagnare e coadiuvare i nuovi eletti nelle prime attività e riunioni.
Alla luce di quanto emerso si rinnova a tutti l’invito a partecipare, proporre e contribuire il più possibile: è preziosa la collaborazione di tutti!