PGT e processo partecipativo – Incontri di quartiere

il Comune di Bergamo sta affrontando la revisione del PGT, il Piano di Governo del Territorio, lo strumento urbanistico comunale che permette di progettare la città di domani, i suoi spazi e i suoi servizi.

Ha intrapreso la via del percorso partecipativo coinvolgendo la cittadinanza tutta per mettere a punto strategie e soluzioni che tengano in considerazione le reali esigenze e le aspettative per progettare la città del prossimo futuro.

Il messaggio è chiaro: “Il tuo contributo è fondamentale per disegnare la Bergamo di domani: lasciati coinvolgere, prendi parte al futuro della tua città.

L’incontro di quartiere rappresenta l’avvio del percorso di ascolto della cittadinanza e sarà seguito da ulteriori spazi di approfondimento come i laboratori tematici e gli incontri di restituzione per agglomerati di quartieri. Gli incontri di restituzione sono momenti in cui il Comune “restituisce” ai cittadini quanto emerso negli incontri partecipativi. Questo significa che nulla cadrà nel vuoto, ma verrà data una valutazione e soprattutto una risposta ai pareri, alle proposte e alle idee che verranno raccolte e rielaborate. Lo scopo degli incontri è quindi duplice: far conoscere gli obiettivi e le strategie del nuovo PGT e favorire il confronto sui bisogni della città.

Dal 30 marzo sono iniziati i 21 incontri di quartiere promossi dal Comune di Bergamo e dalle Reti di Quartiere per dare inizio al percorso di partecipazione. A causa dell’emergenza sanitaria in corso gli incontri si svolgeranno in modalità online. Nell’organizzazione e gestione le Reti di Quartiere svolgono un ruolo importante. La loro già forte presenza e conoscenza del territorio è il punto di partenza del coinvolgimento, un “acceleratore” del processo di partecipazione. Gli incontri prevedono la partecipazione di due facilitatori della partecipazione, un operatore di quartiere e un tecnico della direzione urbanistica.

Il PGT riguarda tutti gli aspetti del vivere la città e le scelte compiute nel corso della sua elaborazione hanno effetti tangibili sugli spazi, sui servizi, sul futuro dei quartieri e del territorio. Il PGT sviluppa aspetti economici, sociali e ambientali e affronta le diverse dimensioni della qualità della vita: il lavoro, la casa, il modo in cui ci muoviamo, la scuola, la cultura e gli spazi che viviamo.

Per partecipare è necessario iscriversi compilando l’apposito modulo di iscrizione. Una volta effettuata l’iscrizione, riceverete il link due ore prima dell’inizio dell’incontro.

Come genitori dell’ I. C. S. Lucia siamo potenzialmente interessati ai due quartieri Santa Lucia e Loreto. Di seguito riporto i link per iscriversi:

SANTA LUCIA (12.04.2021)
www.comune.bergamo.it/dodiciaprile

LORETO (20.04.2021)
www.comune.bergamo.it/ventiaprile

Naturalmente la partecipazione è libera per gli incontri di qualsiasi quartiere, sempre previa iscrizione.

Si rimanda al sito dedicato www.pgtbergamo.it e al sito www.comune.bg.it per informazioni generali sul processo partecipativo alla stesura del nuovo PGT e il calendario completo di tutti gli incontri.

E’ un processo partecipativo aperto a tutti i cittadini di Bergamo, quindi più alta è la partecipazione e meglio può funzionare.

L’Orto Botanico a Loreto

Un novembre interessante con le iniziative dell’Orto Botanico di Bergamo e le attività organizzate a Loreto.

L’Orto Botanico nei Quartieri, i Quartieri all’Orto Botanico è una proposta che punta ad accrescere il legame dell’Orto Botanico con i residenti di Bergamo e di alcuni comuni limitrofi attraverso un calendario di 20 laboratori didattici e creativi condotti nei fine settimana dagli operatori e dalle operatrici dei servizi educativi dell’Orto Botanico, di cui le famiglie potranno fruire gratuitamente.

Protagonisti della prima edizione del progetto saranno parchi e aree verdi dei quartieri di Città Alta, Loreto e Longuelo e i Comuni di Curno e Mozzo.

Oltre a partecipare alle attività nei quartieri, le famiglie verranno però anche sollecitate a conoscere, visitare e vivere l’Orto Botanico, sia nella sezione di Città Alta che in quella di Astino. Il programma prevede infatti anche lo svolgimento di 5 attività in Orto Botanico, una per ogni quartiere o comune interessato dal progetto, in modo tale da creare, o rinsaldare, il legame tra l’Orto Botanico e le aree residenziali di Bergamo e dei comuni limitrofi.
Le attività progettate dalle operatrici e operatori dell’Orto costituiranno devi veri e proprio momenti di apprendimento esperienziale in natura, sia nei parchi individuati che nelle due sezioni dell’Orto Botanico, in cui i bambini possano riappropriarsi della dimensione sociale e al contempo confrontarsi con i fenomeni naturali in atto propri della stagione autunnale.
L’iscrizione è obbligatoria scrivendo una mail a educazione@ortobotanicodibergamo.it. In caso di maltempo le attività si svolgeranno in sedi al coperto, che verranno successivamente comunicate ai partecipanti.

Nella locandina il dettagli degli appuntamenti a Loreto:

Per approfondire la conscenza sull’Orto Botanico e le sue attività:

Sito web: www.ortobotanicodibergamo.it

Facebook: www.facebook.com/ortobotanicodibergamo

Nuova offerta educativa: www.ortobotanicodibergamo.it/impara/per-la-scuola/offerta-formativa

Pandemonium e le storie contagiose

Il Pandemonium teatro chiude in questi giorni e sospende tutte le iniziative partecipate e gli spettacoli a causa della propagazione del virus.

Ha comunque pensato a qualcosa per i piccoli e anche per i più grandi con un’iniziativa molto interessante. Giocando sul concetto del contagio pubblica sulla pagina Facebook quotidianamente le #storiacontagiose a partire da giovedì 27 febbraio, alle 17:00.

Mettetevi comodi, aprite la pagina Facebook e fatevi “contagiare” dalla leggerezza, dall’entusiasmo e dalla passione degli artisti del Pandemonium Teatro!

Carnevale 2020

L’Assessorato alla cultura del comune, in collaborazione con vari enti e realtà culturali della città, organizza e cura una serie di eventi a caratere gratuito per le celebrazioni del Carnevale 2020.

In allegato la locandina ufficiale.

Tutti gli appuntamenti sono comunque reperibili sul calendario eventi del Comune di Bergamo insieme a tutti gli altri eventi visitando il seguente link:
https://www.comune.bergamo.it/eventi-calendario

Settimana dell’Oratorio di Loreto dedicata al tema dell’educare

Sabato 25 si è aperta la Settimana dell’Oratorio di Loreto dedicata al tema dell’educare,

In occasione della festa di don Bosco, solennità religiosa che cade venerdì 31 gennaio, la parrocchia di Loreto dedica una settimana – da sabato 25 gennaio a domenica 2 febbraio – al tema dell’oratorio. E quindi, in senso lato, anche a quello dell’educazione. Un’occasione per riscoprire senso e direzione delle attività dell’oratorio

In particolare segnaliamo due momenti ai quali siamo tutti caldamente invitati.

Il primo è previsto per giovedì 30 alle 20.45: alcuni giovani racconteranno la loro esperienza di volontariato Caritas in Bosnia e proporranno anche la vendita di alcuni oggetti artigianali acquistati al mercato di Sarajevo per finanziare la produzione locale. 

Il secondo è in programma per sabato 1 sempre alle 20.45 quando il gruppo Scout presenterà la sua esperienza presso il campo profughi di Ventimiglia.

Qui trovate il link dell’intervista a don Matteo che spiega le iniziative in programma: http://www.santalessandro.org/2020/01/loreto-san-giovanni-bosco-occasione-per-riscoprire-il-senso-delloratorio/

Va’ dove ti scrive il cuore: Laboratori di narrazione per genitori

Per il terzo anno torna
“Va’ dove ti scrive il cuore”
Laboratori di narrazione per genitori
presentazione
lunedì 18 novembre 2019 alle ore 17.30
presso il Centro Famiglia “Rita Gay” del Comune di Bergamo,
via Legrenzi 31

Per valorizzare la propria esperienza, padri e madri – troppo spesso travolti dai ritmi della vita quotidiana e schiacciati da vissuti di fatica e di preoccupazione – possono ritagliarsi e dedicarsi un tempo nel quale recuperare energia e fiducia in sé come persone che continuamente apprendono dalla vita.
Scrivendo frammenti della propria esperienza personale, e condividendo la lettura con altri partecipanti al laboratorio, si genera infatti una condizione di empatia e ricerca che facilita intuizioni nuove con cui rileggere la storia della vita.
Nel laboratorio non si insegna a scrivere ma a recuperare il piacere di narrare, incentivando l’emergere dei ricordi e la creatività personale.
Il laboratorio sarà condotto da Adriana Lorenzi, professoressa esperta in narrazione, autrice, conduttrice di numerosi laboratori anche con genitori a Bergamo e in altre realtà italiane.

All’incontro di presentazione insieme a Adriana Lorenzi, che illustrerà la sua modalità di lavoro di narrazione, saranno presenti anche alcuni genitori che, avendo partecipato alle edizioni precedenti, potranno testimoniare la validità della proposta.
Al termine dell’incontro ciascuno potrà valutare liberamente se aderire o meno.
Per facilitare la partecipazione dei genitori durante l’incontro di presentazione sarà possibile fruire di uno spazio dedicato per i bambini/ragazzi con la presenza di un’educatrice. Per motivi organizzativi si chiede cortesemente di segnalare la propria partecipazione tramite il modulo di adesione in fondo alla pagina.
Successivamente, in base alle adesioni, verranno definiti programma e calendari.
A tutti i partecipanti all’incontro verrà consegnata copia del libro “Va’ dove ti scrive il cuore – seconda edizione”, che contiene l’esperienza dello scorso anno con le testimonianze di padri e madri che hanno scelto di mettere a disposizione di altri i loro testi.

Scarica l’invito
Scarica il modulo di adesione

Seminario formativo: Ri-guardo e cura delle parole

Ri-guardo e cura delle parole.
Educare alla comunicazione non ostile

sabato 9 novembre 2019
Ore 9.00 – 13.00
Bergamo – Auditorium Collegio Sant’Alessandro
Via G. Garibaldi, 3/H

UN SEMINARIO FORMATIVO per dirigenti, insegnanti, genitori, coordinatori, educatori dei servizi per l’infanzia e delle scuole.

Assessorato Istruzione, Formazione, Università, Sport e Tempo Libero, Politiche per i Giovani, Edilizia Scolastica e Sportiva
in collaborazione con  
Istituti Comprensivi statali, Ufficio Scolastico Territoriale, Adasm Fism, Consorzio Solco Città Aperta, Cooperative Sociali Serena e Alchimia, Fondazione Angelo Custode

Bozza di Programma

Apertura dei lavori
Loredana Poli – Assessore all’Istruzione del Comune di Bergamo
Patrizia Graziani – Dirigente Ufficio Scolastico Provinciale

Ri-guardo e cura delle parole.
In classe con il Manifesto della comunicazione non ostile

Rosy Russo – Presidente e founder Associazione Parole O_stili
Parole tossiche: patologia del linguaggio quotidiano. Quali anticorpi nei contesti educativi
Graziella Priulla – Docente di Sociologia dei Processi Culturali e Comunicativi – Università di Catania

Contributi delle scuole, dei servizi per l’infanzia e delle ludoteche del Comune di Bergamo
·   Servizi per l’infanzia del Comune di Bergamo
·   Istituto Comprensivo Donadoni
·   Istituto Comprensivo Mazzi
·   Ludoteche del Comune di Bergamo

Confronto aperto e conclusioni

Nell’ambito del Seminario sarà allestita la Mostra “A volte le parole non bastano” dell’Istituto Comprensivo Donadoni

Scarica il pieghevole delle iniziative intorno alla Giornata Internazionale
dei Diritti dell’Infanzia e dell’Adolescenza SETTEMBRE-DICEMBRE 2019

STRASANTA e Festa di Santa Lucia il 29 settembre

L’Associazione genitori Santa Lucia, il Comitato di Quartiere e la Rete Sociale di Santa Lucia organizzano per Domenica 29 Settembre la prima edizione della STRASANTA, camminata non competitiva aperta a tutte le famiglie degli alunni del nostro Istituto e la FESTA del quartiere nella piazzetta di Santa Lucia.

Un’occasione per stare insieme, socializzare e divertirsi e anche un modo per inaugurare la nostra nuova piazzetta!

PROGRAMMA DELLA GIORNATA

STRASANTA
– ore 9.30 ritrovo presso il giardino adiacente alla scuola Diaz: iscrizione (la quota di partecipazione 3€ bambini, 5€ adulti)
– l’iscrizione comprende la maglietta con il bellissimo logo della Strasanta e l’assicurazione
– percorso: dal quartiere a Città Alta salendo le scalette e ritorno
– ore 12 arrivo in piazzetta con piccolo rinfresco offerto per i partecipanti

FESTA IN PIAZZETTA
– Dalle 9.00 alle 17.00 la strada antistante la piazzetta e via Santa Lucia sarano chiuse al traffico
– Alle 12.30 in piazzetta pranziamo assieme. Possiamo portare qualcosa da casa o acquistare dagli esercizi commerciali che terranno aperto e prepareranno dei piatti
– Musica
– Attività per bambini a cura del MUBE
– Ludobus
– Lotteria tra i numeri dei biglietti degli iscritti alla STRASANTA
– Realizzazione di composizioni floreali ikebana
– Mostra fotografica e racconto sulla storia del quartiere
– pannelli di presentazione delle associazioni che fanno parte della Rete Sociale

L’ evento rientra nel calendario Bergamo Estate 2019, organizzato in collaborazione con Comitato di quartiere Santa Lucia e Rete Sociale Santa Lucia.

 

Festa della scuola il 25 maggio!

Cari genitori,

Vi aspettiamo insieme ai vostri bambini e bambine alla Festa della Scuola!
SABATO 25 MAGGIO 2019
DALLE ore 15.00 alle ore 18.00

presso i giardini delle scuole Rodari e Aquilone
per giocare insieme, fare merenda e divertirci!!

Vi aspettiamo numerosi!
Comitato e Associazione genitori

PS: in caso di maltempo la festa verrà purtroppo annullata e ne riceverete comunicazione venerdì 24